La Bioetica e le Confessioni religiose

Riportiamo, dal sito Persona e Danno, un lavoro è frutto di una ricerca condotta dagli studenti del V anno della ex Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Trieste nell’ambito del corso di Diritto comparato delle religioni e costituisce lo sviluppo di un progetto didattico iniziato nell’anno accademico 2011-2012, che si è concretizzato nella pubblicazione della monografia La figura della donna nelle religioni (Eut, Trieste, 2012). Clicca qui per leggere il volume.

(Fonte: Persona e Danno)

Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *