privacy

Ricovero ospedaliero e gestione dei dati relativi alla religione

Il Garante della Privacy, con il provvedimento 515 del 12 novembre 2014, si è di recente espresso in merito ad una prassi seguita da alcuni ospedali che al momento del ricovero somministravano ai pazienti un questionario, fra le cui domande veniva chiesto di specificare l’appartenenza religiosa. Si rinvia ad un articolo di approfondimento che in proposito è stato pubblicato su Diritto.it

(Fonte Diritto.it)